PER APPROFONDIRE ULTERIORMENTE

Un ulteriore progetto può forse contribuire ad avere una panoramica più chiara ed approfondita, rendendosi così utile per aiutarvi a compiere una scelta in linea con le vostre attitudini ed aspirazioni. In questo caso descriviamo un sistema di acquisizione dati che, a partire da un segnale captato da una capsula microfonica, ne effettua una amplificazione di potenza per rendere disponibile il segnale audio ad un altoparlante, mentre nel contempo ne effettua una elaborazione numerica, portata a termine da un sistema a processore. (clicca sull'immagine)

Un ulteriore progetto può forse contribuire ad avere una panoramica più chiara ed approfondita, rendendosi così utile per aiutarvi a compiere una scelta in linea con le vostre attitudini ed aspirazioni. In questo caso descriviamo un sistema consente la rilevazione sperimentale della velocità di rotazione (espressa in rotazioni per minuto) di un motore del tipo simile a quelli impiegati nelle stampanti. Sarà interessante anche osservare che con piccoli espedienti si riesce a superare qualche ostacolo apparentemente complesso.

Nel semplice progetto che vediamo, ci poniamo l'obiettivo di interagire con un tastierino numerico che può essere ritrovato in applicazioni quotidiane in molte sue varianti, rappresentando una interfaccia di input: ad esempio può fungere da dispositivo per digitare la combinazione di apertura di una porta, o per generare una sequenza di toni. Nella applicazione utilizzeremo un dispositivo programmabile (Arduino ad esempio) il quale, ad ogni pressione della parte numerica farà corrispondere una sequenza di pulsazioni del LED corrispondente al numero premuto. Ad esempio, premendo "3", il LED pulserà 3 volte.